Crea sito

commenti censurati

Lettere al Direttore: il consolatorium

Lo ammetto, non sono molto ferrata in latino, quindi non so se la definizione come da titolo sia esatta ( Golem senz’ altro ne saprà più di me ) ma gli screen di due commenti laddiani che vado qui di seguito a illustrarvi, sono la conferma di tutte le nostre teorie sul reale “utilizzo”, da parte dell’ utenza, di spazi come “lettere al direttore”, e di quanto il serio confronto e l’ autocritica ( parole con cui all’ utente medio piace tanto riempirsi la bocca ) centrino poco o nulla con i veri intenti che muovono questi “autorevoli” opinionisti. 

 

Vabbene okkey!.. Può darsi che più avanti posterò le mie foto hard. Ma ora fate i bravini e proviamo a discutere di cose serie, su! 🙂

Vostra giocosissima.

 

, , , , , , , , , , , ,

2 Responses to Lettere al Direttore: il consolatorium

  1. commenticensurati 19/07/2017 at 20:42 #

    Si Golem ho visto! Quella donna è “fantastica” nella sua assurdità.. 🙂 Puoi contarci che l’ uscita con la risposta a Scarlet non era casuale.

  2. Golem 19/07/2017 at 20:21 #

    Credo non esista nei termini che intendi tu, ma suona benissimo ed è perfetto per quel forum. Tra l’altro, oggi ho evocato la Rossy, che evidentemente legge questo blog, e alè, eccola con una delle sue uscite retoriche e vittimistiche a “non” dialogare con Scarlet.

Lascia un commento

*

Powered by WordPress. Designed by WooThemes