Crea sito

commenti censurati

13 Responses to La donna ideale di Itto

  1. commenticensurati 26/07/2017 at 13:05 #

    Che vuoi che ti dica, quando ho visto il commento di quella tipa non ho proprio potuto farne a meno. Da buona donna impudica ho le mie debolezze 🙂

  2. Attimo Ogi 26/07/2017 at 11:47 #

    Mi domando come fai a sostenere che tu attacchi me solo per “reazione” dopo aver scritto un intero articolo “la donna ideale di Itto” solo per prendermi per il culo…

  3. commenticensurati 25/07/2017 at 9:16 #

    No Itto, tu vieni attaccato perchè offendi e insulti chi fa scelte di vita contrarie alle tue idee, e non perchè la pensi in un certo modo. E anche se fosse come dici tu, cioè che viene propinato ovunque il “modello porcello”, mi pare che questa “propaganda” non abbia molto successo tra le persone comuni. Dal momento che la maggior parte degli uomini continuano ad essere maschilisti, e la maggior parte delle donne continuano ad essere moraliste.

  4. Attimo Ogi 25/07/2017 at 8:02 #

    Non mi risulta questo. Al contrario la giovane vergine e’ avvicinata da losche porcelle che la fanno sentire isolata se non diventa troia come le altre. I canali tv e i film propongono modelli di famiglia allargata, sesso tra minorenni e trionfo di impudicizia. Perfino tra i ragazzini i “giochi” sono stati sostituiti dallo scimmiottamento degli adulti, sono sboccati e parlano di storie d’amore come se fossero esperti. Esempio: il grande Itto Ogami dice che e’ giusta la vergine e viene attaccato in modo vergognoso specialmente dalle impudiche che si inventano false malattie. L’obiettivo dei maiali e’ isolare chi non ha il virus “porkio”.

  5. commenticensurati 24/07/2017 at 11:15 #

    Itto guarda che è l’ esatto contrario: sono le comarelle verginelle ( insieme ai misogini moralisti ) che vanno a rompere le palle alle “maialone” che se ne stanno per i fatti loro a farsi i cazzi loro. Forse perchè la vita di queste ultime e più elettrizzante di quella delle altre due categorie citate, e quindi suscita rabbia e invidia in coloro che “vorrebbero ma non possono”.

  6. Attimo Ogi 23/07/2017 at 22:38 #

    Le donne impudiche sono un problema sociale perche’ cercano SEMPRE di traviare le vergini portandole ad essere puttanazze.
    Se queste donne svergognate se ne stessero a casa loro a fare le loro maialate senza rompere le
    Palle alle nuove generazioni, non costituirebbero un problema sociale.

  7. commenticensurati 20/07/2017 at 10:56 #

    Itto, la tua visione malata sul modello femminile e sui rapporti di coppia si evince da come ti esprimi al riguardo, e non dalle tue preferenze di per sè, te l’ ho già spiegato. Detto per inciso, gli uomini che come compagna ufficiale preferiscono la verginella rispetto alla donna navigata sono la maggioranza, per varie ragioni. Ma questi uomini a differenza di te non vanno in giro a fare crociate ( online e/o offline ) nella speranza e nel tentativo di “redimere” il mondo. E’ nel tuo comportamento e nelle tue espressioni che “c’è qualcosa che non va”, non tanto nelle tue preferenze in sè. Tu ad esempio dici: “le donne non vergini sono un problema sociale”. Problema per chi? Ma sopratutto PERCHE’? Perchè ci sono i gelosi retroattivi che non le accetterebbero? E dunque? Se la mettiamo in questo modo, io potrei per esempio non accettare che al mondo ci siano uomini come te o come Kid perchè ritengo che maschi antiquati, maschilisti e moralisti come voi rovinino la società e la rendano più “triste” e repressa. Ma questo ovviamente non mi da il diritto di pretendere che voi scompariate. Come vedi, non c’è mai solo una prospettiva unica delle cose e una visione univoca, e accettare chi è diverso da noi rispettandone le scelte e il modo di essere ( e questo vuol dire trattarlo come gli altri e non da “scarto” ) è un segno di maturità e di forza, e non di debolezza.

  8. Attimo Ogi 20/07/2017 at 10:08 #

    Però stavolta rispondi a tema, non divagare su quello che dice Ogami, sugli utenti invisibili del sito, sul fatto che tu sei una gran signora, ecc.

    vai al sodo:

    PERCHE’ SE UN UOMO PREFERISCE LA VERGINE E’ MALATO DI MENTE ?

    Rispondi a questo.

  9. Attimo Ogi 20/07/2017 at 9:57 #

    Non si capisce per quale motivo io avrei una “visione malata” trattandosi di PREFERENZA SESSUALE.

    Io non vengo a sindacare su che cosa piace a te nel letto. Non capisco per quale motivo ti arroghi il diritto di dire a me che la PREFERENZA DELLA VERGINE denoti una patologia.
    Invece secondo me la preferenza degli uomini con i capelli neri denota che la donna è una psicopatica…. ma che cazzo vuol dire ?????

  10. commenticensurati 20/07/2017 at 9:34 #

    “Ai miei occhi è come se tra due mele identiche ma di cui so che una è sana e l’altra bacata , una delle due dicesse: “io sono quella marcia”. E’ buono per me perché mi consente di scegliere l’altra.

    Quindi non è la mia “donna ideale”, ma il mio “scarto ideale”. Lo scarto facile da individuare.”

    Beh Itto, almeno apprezzo il fatto che a differenza di “Kid” hai espresso sinteticamente e semplicemente quello che pensi ( che è ciò che pensa anche lui ) senza fronzoli e senza girarci intorno con parole alate e ghirigori infiniti. Naturalmente, questo non cambia il fatto che hai una visione distorta e “malata” di ciò che secondo te dovrebbe essere una donna e dei rapporti tra i due sessi.

  11. Attimo Ogi 20/07/2017 at 3:49 #

    Come vedi, sei arrivata ad un tale livello di follia che devo farmi aiutare da te nei momenti in cui sei lucida per tradurre quello che scrivi. Un pò come nel Silenzio degli Innocenti, in cui Hannibal Lecter spiega la mente di un altro maniaco.

    Dunque, il fatto che questa signora dichiari di essere zoccola non ne fa certo una donna ideale (specialmente per me). Sicuramente però dichiarando onestamente quello che è, e specificando che non è da sola (non ha scritto: sono puttana a a grais, ma sono UNA puttana a gratis), in sostanza il suo intervento è apprezzabile.

    Ai miei occhi è come se tra due mele identiche ma di cui so che una è sana e l’altra bacata , una delle due dicesse: “io sono quella marcia”. E’ buono per me perché mi consente di scegliere l’altra.

    Quindi non è la mia “donna ideale”, ma il mio “scarto ideale”. Lo scarto facile da individuare.

  12. commenticensurati 19/07/2017 at 23:40 #

    Itto, in questi ultimi giorni hai fatto un gran parlare circa la necessità che certe donne debbano genuinamente ammettere di essere “puttane” senza girarci tanto intorno. Ecco perchè ritengo che una persona come questa signora potrebbe fare al caso tuo. Ovviamente, solo dopo che avrai risolto le tue patologiche ossessioni verginofile.

    E’ vero: non posso proprio fare a meno di parlare di te. Sei un CASO troppo curioso e interessante.

  13. Attimo Ogi 19/07/2017 at 23:25 #

    Mi sfugge il senso di questa roba.

    Perché una zoccola gratis dovrebbe essere la donna ideale di Itto ?
    Dato che Itto cerca solo le vergini, che nesso c’è con quest’altra ?

    Non ci arrivo.

    PS: Maria Grazia non ce la fa a non parlare di Itto.

Lascia un commento

*

Powered by WordPress. Designed by WooThemes